Chi è Chef Ruffi, il peggior chef del mondo!

Chef Ruffi, il peggior cuoco di al mondo che stravolge la cucina italiana con ricette improbonibili ma che fanno impazzire il web. Ma chi è davvero?

0
1255
Chef Ruffi, il peggior cuoco d'Italia
Fonte: Instagram

Si chiama Chef Ruffi ed è conosciuto come il peggior cuoco d’Italia ma con le sue video ricette fa impazzire letteralmente il web. Scopriamo perché è tanto amato ma anche odiato sui social.

Siete curiosi di saperne di più?

Chi è Chef Ruffi

Di lui si sa davvero poco, è di origine campana e molto probabilmente lavora in un ristorante inglese o americano che di solito fa da sfondo per le sue preparazioni.

Una passione la sua incominciata fin da piccolo, quando si divertiva a giocare con i plasmon ed oggi può finalmente lavorare e fare ciò che più gli piace, divertendosi ogni giorno.

Chef Ruffi: il nuovo fenomeno della cucina

Vi sveliamo qualche suo sconvolgente piatto: carbonara con il basilico, tiramisu con la panna spray al posto del mascarpone, ragù preparato con il ketchup e la nostra buonissima carbonara stravolta con il basilico.

Secondo Chef Ruffi, inoltre, la panna è un ottimo alleato in cucina da utilizzare su qualsiasi cibo, soprattutto quando non hai gli ingredienti giusti a portata di mano per preparare un ottimo pasto.

Negli ultimi giorni ha postato anche un’altra sua creazione: bruschetta con riso zafferano e la buccia del mandarino sopra.

Nei suoi video non si fa mai vedere in faccia ma riesce comunque ad intrattenere il suo pubblico con il suo modo di parlare e soprattutto con i suoi piatti unici.

Inoltre, è stato intervistato da Gambero Rosso dove ha rilasciato alcune dichiarazione e si è definito autodidatta:

“la mia filosofia di cucina è come quella del grande cannavacciuolo, rispecchia quella di un uomo, un ragazzo, dal temperamento forte e determinato”.

Ma rispetto ai cuochi stellati Chef Ruffi riconosce che c’è qualche differenza, anche se spera un giorno di riuscire ad ottenere anche lui una stella michelin:

“loro fanno una cucina diversa: io al momento sto cercando di insegnare come cucinare i veri piatti tradizionali velocemente ed economicamente, ma con un sapore unico. poi più in là farò anche dei piatti che io penso possano meritare qualche stelletta…”

Sotto i suoi video ci sono molti commenti positivi ed altri meno ma lui risponde così a chi lo critica, spiegando che sono solo gelosi ed invidiosi:

“Io mi sento come un libro aperto circondato da ignoranti, da gente che non sa leggere, tutto qui”.

Una cosa è certa, può non essere amato da tutti ma i suoi filmati fanno tantissime visualizzazioni. E voi lo seguite o lo avete mai visto all’opera? Cosa ne pensate?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here