J Ax: “Ero un drogato, mia moglie mi ha salvato”

In un’intervista di qualche tempo fa al Corriere della sera il rapper parla del passato di dipendenza da alcool e stupefacenti e del suo essere stato bersaglio dei bulli quando andava a scuola

j ax e moglie
Instagram

J Ax sta riscuotendo un enorme successo come giudice di All Together Now, ma la sua vita non è sempre stata un successo, anzi ci sono stati momenti molto dolorosi.

Nel 2016 J-Ax rilasciò una lunga intervista rilasciata al Corriere della sera. Il rapper parlò dei problemi avuti in passato, all’epoca degli Articolo 31, con gli stupefacenti  e di come ne sia uscito grazie alla moglie.

Il rapper ha ripercorso i giorni dolorosi della scuola, quando da bambino era vittima di bullismo.

LEGGI ANCHE >>> All Together Now in onda sabato, Michelle: “Facciamo un macello!”

LEGGI ANCHE >>> All together now: è scattata già la lite tra i giudici

Il passato di J-Ax con la droga e con l’alcol; la fuoriuscita grazie a sua moglie

j ax hunziker

Oggi è marito e padre, oltre ad essere un rapper da hit parade, ma in passato ha avuto davvero grosse difficoltà: “Avevo avuto un successo incredibile con ‘Così com’è’ (terzo album degli Articolo 31 datato 1996, ndr). E nella fase dell’ascesa tutti ti amano, o ti sopportano. Poi comincia l’opposizione. Ora riesco a gestirla; allora non capivo le gelosie, le cattiverie. Quand’è iniziata la discesa, mi sono ritratto nell’alcol e nella cocaina. Sono diventato un drogato. E drogarsi è come chiedere un po’ di pace alla morte”.

A salvarlo la donna della sua vita: Lei è americana ma ci siamo conosciuti a Milano, a una cena. Ho cominciato a uscire solo per vederla. Abbiamo cercato emozioni lontano dalla droga,e le hanno trovate.

Quando andava a scuola J-Ax, vero nome Alessandro Aleotti, è stato vittima di bullismo e a proposito di questo, nell’intervista Ax raccontò: “A scuola non c’erano bambini, ma piccoli gangster. Lo sport più praticato era il bullismo. E l’allenamento preferito ero io. Mi picchiavano. Dicevano che portavo sfiga perché ero un analfabeta sociale: cresciuto con i nonni, non sapevo stare con quelli della mia età. E poi mi vestivo da sfigato, con gli abiti smessi da mio cugino”. 

Possiamo davvero dire che J Ax si è perso la sua rivincita. Stasera lo vedremo per la puntata finale di All Together Now.