Striscia la Notizia nel mirino: quella battuta di Ficarra e Picone non è andata giù

Di solito è Striscia la Notizia a mettere vip e star nel mirino, invece questa volta è finita lei nel mirino, per una battuta infelice fatta da Ficarra e Picone

Battuta infelice di ficarra e picone
Foto Instagram

Paradossalmente è finita Striscia nel mirino stavolta. Come è potuto succedere? La responsabilità è dei due conduttori Ficarra e Picone, che nel corso della puntata trasmessa il 28 novembre, hanno fatto una battuta davvero spiacevole.

Il Tg satirico non fa sconti a nessuno, di solito è in prima linea nel notare battute infelici, gaffe e altri errori più o meno volontari di vip, star nostrane e non.

Ma questa volta è proprio Striscia ad essere sotto accusa. Ma come mai? Cosa è successo di così grave da aver innalzato un polverone? E’ a causa di una battuta di Ficarra e Picone, vediamo cosa è successo.

LEGGI ANCHE >>> Chi è Romina Pierdomenico, la fidanzata giovanissima di Ezio Greggio

Ficarra e Picone: la battuta infelice sul Grande Fratello Vip che ha alzato un polverone

alluvione
Fonte Pixabay

Ficarra e Picone nel corso della puntata trasmessa su Canale 5 sabato 28 novembre, si sono lasciati andare a una battuta riguardante il Grande Fratello Vip che ha fatto nascere un caso.

Inizia Picone dicendo: “Stasera voglio dare dei numeri che non conoscevo. Pensate che in Italia, in dieci anni, ci sono stati quasi mille fenomeni meteorologici estremi che hanno flagellato il paese“, il riferimento, ovviamente, era alla grave alluvione avvenuta in Sardegna, che ha provocato morti, dispersi e danni immensi.

Ma la polemica la apre la risposta di Ficarra: “Se poi ci aggiungete anche il Grande Fratello Vip… Quello è una tragedia enorme, una devastazione“. Una battuta davvero infelice, poco opportuna che ha scatenato il caos sui social.

Gli spettatori non hanno affatto gradito. C’è un limite a tutto, anche all’ironia, alla satira e alla simpatia a tutti i costi. In questo caso è stata usata una tragedia per montare su una battuta che non ha fatto ridere nessuno.

Paragonare un reality, per quanto a loro possa non piacere, a un dramma, a un’alluvione che ha causato tre morti, dispersi e tantissimi danni, è stata davvero una scelta poco accurata e fuori luogo.

Ficarra e Picone risponderanno a queste accuse? Chiederanno scusa?

LEGGI ANCHE >>> Vi presento il vincitore di Tu si que vales 2020!