Katia Follesa ha perso 18 chili: ecco perché l’ha fatto

Katia Follesa, attrice comica tra le più amate del panorama italiano, è dimagrita tantissimo; ma le polemiche non mancano

Katia Follesa ha perso 18 kg
Foto di Instagram

Katia Follesa è una delle attrici comiche più amate in Italia. Un portento di simpatia non solo sul palco, ma anche nella vita reale. Famosi su Instagram gli sketch con suo marito, anche lui comico, Angelo Pisani.

Nelle ultime settimane, però, Katia è stata vittima di polemiche sterili e inutili sulla sua forma fisica. La Follesa, infatti, ha perso ben 18 chili e secondo qualche improbabile teoria, a parere di alcuni fans, ora non farebbe più ridere.

Dopo la gravidanza, il peso di Katia era aumentato notevolmente, questo non aveva intaccato il suo fascino e la sua proverbiale auto-ironia. Ora che è dimagrita ed è tornata al suo peso forma, 52 kg, ad alcuni non sta più simpatica. Ma cosa è successo davvero?

Katia spiega che è dovuta dimagrire perché ha un’importante patologia

Katia Follesa ha perso 18 kg
Foto di Instagram

Alcuni hanno commentato “Eri l’esempio di come si possa essere degli ottimi professionisti e lavorare in tv pur con qualche chilo di troppo.” Come se la professionalità di Katia dipendesse dal suo peso e non da quello che lei e realmente e alla sua anima.

L’attrice si è vista costretta a dare spiegazioni di questo suo dimagrimento, confidando di essere affetta da una patologia cardiaca: “Sono cardiopatica e il peso incide moltissimo sul mio stato di salute” ha svelato al Corriere della sera.

I suoi stessi medici si sono raccomandati di tenere sotto controllo il peso, così da non sovraccaricare il cuore. Ecco perché Katia si è messa d’impegno per perdere peso e ci è riuscita!

Katia, dopo una iniziale incredulità nel leggere alcuni commenti, ora se n’è fatta una ragione e ha affermato: “Se diventassi quella che fa solo le foto per farsi dire che è bella allora si che sarebbe una questione.”

LEGGI ANCHE >>> Bettarini attacca gli autori del Gf Vip