Chi è Fede Perlam, lo YouTuber dei motori

Chi è Fede Perlam, YouTuber Italiano appassionato di motori a 360 gradi, dalle due alle quattro ruote e il successo del suo canale

0
2206

Fede Perlam è uno YouTuber italiano dal grande successo che si occupa di motori a 360 gradi.

A differenza di molti altri appassionati, infatti, Fede non ha una passione specifica per le due o quattro ruote, ma anzi passa dalle induro, alle supersportive, alle macchine da rally, alle Porsche, fino ad arrivare ai fuoristrada.

Nei suoi video, come nella vita, appare molto legato alla fidanzata, Ginevra del Lago detta Ginny o Ginnythelake.

Come ammette Fede Perlam stesso, infatti, è molto fortunato e se oggi ha raggiunto il successo grazie alle sue passioni, lo deve alla fidanzata e prima ancora alla famiglia che hanno sempre creduto in lui e lo hanno sostenuto.

Mentre il padre è un velista, la mamma ha sempre appoggiato questa sua passione per i motori.

Da una passione al canale YouTube Fede Perlam

Federico Lamperti apre il suo canale YouTube nel 2014 e da allora è arrivato a 107 mila iscritti e 74 mila followers su Instagram.

I suo seguaci lo conoscono proprio per il suo carattere irriverente e il suo atteggiamento senza filtri.

Come già detto, è sempre accompagnato nei suoi video, dall’inseparabile Ginevra, che condivide con lui i ritmi di vita da “motormaniaco” e questa passione che riguarda i motori in toto.

La passione per i motori la eredita dalla famiglia, in particolare da uno zio che da quando era piccolissimo, circa due o tre anni, lo portava coi Delta in montagna a divertirsi sui tornanti.

I genitori lo hanno sempre supportato, anche perché difficilmente va in moto su strada, se non quando aveva 14/15 anni. Crescendo è poi passato al motocross e infine agli indurlo.

Anche quando gira i video con le auto, sceglie sempre posti con traffico zero e predilige le prime ore del mattino in modo da guidare in massima sicurezza e senza essere un pericolo per altri.

Fede ammette però che il successo del suo canale e la varietà dei video che lo popolano si deve, anche, ai suoi amici che hanno mezzi molto particolari e che lo hanno sempre sostenuto e aiutato.

La passione per le auto inizia a 17 anni, quando si compra una Clio e ne progetta un restauro totale da finire proprio per quando avrebbe preso la patente. Questa auto però gli viene rubata circa sei mesi dopo.

Tra i suoi mezzi più famosi c’è l’M5, una BMW totalmente personalizzata con anche cerchi anteriori e posteriori diversi tra loro, e il Tahoe “che non sa di essere un fuoristrada”.

La quarantena e le difficoltà per uno YouTuber da strada

Nonostante potrebbe sembrare difficile portare avanti un canale YouTube di video girati su strada durante un periodo di reclusione forzata, Fede Perlam è riuscito a gestire la cosa grazie al suo “garage delle meraviglie”.

Infatti nel suo garage aveva diversi progetti di restauro da portare avanti e grazie a dirette interattive ha potuto addirittura rafforzare il rapporto con la sua community.

Questa, per quanto non molto numerosa, è composta da una nicchia specifica e per questo molto unita e partecipativa.

Una curiosità veramente buffa è che la Clio che gli era stata rubata a 17 anni, è stata ritrovata 14 anni dopo, proprio poco prima del lockdown.

E infatti uno dei progetti portati avanti durante la quarantena è stato quello sulla Clio, abbandonato quattordici anni prima.

Inoltre ha arricchito il canale con video buffi girati insieme a Ginevra in cucina, cucinando insieme e mentre pulivano casa.

Un’altra novità del canale, come per molti suoi colleghi, è stata il gaming, ovvero video in cui si partecipa a giochi online, come gare e si guida con un simulatore.

Durante il lockdown anche lui, come molti YouTuberi, ha quindi dovuto rivedere il suo piano editoriale, e anche qui ha dimostrato la sua bravura.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here