Terrore in autostrada: il camion si ribalta, la fine è atroce

Terribile incidente in autostrada, coinvolto un camion dei rifiuti che ha perso il controllo; poi le fiamme e l’inferno

Pixabay

Un camion dei rifiuti si è ribaltato sull’autostrada Bologna Taranto, tra Fano e Pesaro. Il mezzo pesante dopo il terribile schianto ha preso fuoco causando un vero inferno in autostrada.

Niente da fare per l’autista del mezzo, il quale ha perso la vita sul colpo. Sul posto sono arrivati i soccorsi, ma purtroppo per l’autista era già troppo tardi. I soccorsi sono stati resi difficoltosi anche per la presenza delle fiamme.

LEGGI ANCHE >>> I virus influenzali stanno circolando meno del solito: come mai?

LEGGI ANCHE >>> Il copilota British Airways sviene: l’atterraggio è da brividi

Le indagini chiariranno le dinamiche del terribile incidente

In seguito all’incidente sul tratto autostradale si sono registrate code per circa due km. La dinamica dell’incidente è abbastanza chiara, ma saranno portate avanti comunque le indagini.

Il camion dei rifiuti avrebbe preso fuoco in seguito al ribaltamento causato a sua volta dalla perdita del controllo del mezzo. Il motivo però non si conosce. Le indagini sono attualmente in corso.

Il camion dei rifiuti dopo l’incendio avrebbe anche provocato una esplosione, secondo le testimonianze di alcune persone presenti sul posto. Chiuso in quel momento il tratto autostradale tra Fano e Pesaro, con i soccorritori intenti a ripulire la strada e rendere praticabile il manto stradale.

Nessuna pista è esclusa, non si sa se sia stato un colpo di sonno, oppure un tasso di alcol nel sangue ad aver causato la perdita di controllo del mezzo.