Cambia il mondo dei soldi: addio a contanti e carte di credito

Il cambiamento in corso è davvero epocale, i contanti spariranno presto e con loro anche le carte di credito. Modificato l’intero sistema dei pagamenti.

soldi non fanno la felicità, ma meglio piangere in una lussuosa villa che sotto un ponte. Eppure nel corso degli anni su denaro e pagamenti si sono registrati continui cambiamenti e nel giro di poco tempo si potrebbe assistere alla scomparsa del cash e anche delle carte di credito.

Stiamo assistendo a una graduale rivoluzione dei metodi di pagamento, con monete e banconote che sembrano destinate a essere sostitute dal digitale. In questo modo si prevede una riduzione dei costi di produzione e anche una maggior sicurezza. Falsificare una moneta immateriale, infatti, risulta alquanto difficile.

In base ad alcuni recenti studi sembra che a breve assisteremo alla scomparsa del denaro in contanti. Ma non solo, subito dopo dovrebbe essere la volta delle carte di credito. Le banconote, infatti, sono destinate a essere eliminate e pertanto non sarà più necessario recarsi allo sportello per prelevare denaro.

Tutti pensando che con l’addio alla moneta fisica si useranno le carte per pagare gli acquisti sia online che nei vari esercizi commerciali, ma non sarà così.

LEGGI ANCHE >>> Il professor Bassetti si scaglia contro i negazionisti e i no vax

LEGGI ANCHE >>> Il ciclone Vittorio Sgarbi mette in difficoltà il presentatore Nicola Porro

Presto i pagamenti saranno totalmente virtuali senza contanti e senza carte di credito

A quel punto senza necessità di prelevare fisicamente il denaro dagli sportelli automatici non sarà più necessario utilizzare una carta, non così come la conosciamo noi oggi almeno. Chip e banda magnetica saranno inutili, tanto da portare alla scomparsa anche delle carte di credito.

A tal fine gli attuali strumenti di pagamento verranno molto probabilmente sostituiti da nuovi metodi di pagamento. In particolare si ipotizza un uso sempre maggiore del proprio smartphone, grazie al quale poter utilizzare applicazioni che consentano la ricezione e l’invio di denaro.

A partire dall’utilizzo dei codici QR, passando per il semplice avvicinamento del cellulare ad un apposito dispositivo, sono tanti i nuovi metodi di pagamento che a breve potrebbero portare alla scomparsa del denaro cartaceo e delle carte di credito.

Inoltre molte banche attraverso le app per smartphone per la gestione dei conti correnti online, permettono già di creare carte virtuali temporanee, con numero identificativo, scadenza e codice proprio come una carta normale, ma virtuale.

In questo modo il cliente può utilizzare la carta virtuale con un credito che decide lui stesso per gli acquisti online, senza mai aver avuto in mano fisicamente la carta di credito.