Tutti i luoghi di Can e Sanem della serie tv turca Daydreamer

Il pubblico televisivo italiano si sta sempre più appassionando alla soap opera turca Erkenci Kus, che in Italia ha preso il titolo di Daydreamer – le ali del sogno.

Screenshot

La romantica storia d’amore tra l’affascinante fotografo Can Divit e la copywriter Sanem Ayden sta facendo sognare milioni di fan.

A far da sfondo a questa romantica, ma anche complicata e tormentata, relazione è Istanbul. Città cosmopolita da quasi 16 milioni di abitanti, dove si mescolano storia, cultura e modernità. Elementi che si ritrovano anche nelle location scelte per le riprese di Daydreamer.

Come sapranno bene le fan affezionate della soap opera, molte scene di Erkenci Kus sono state girate a casa della famiglia Divit. Una dimora moderna, elegante e raffinata, arredata con mobili di design. La villa si trova nel distretto di Beykoz, nella parte asiatica della millenaria Istanbul, lungo una strada che si chiama MahmutSevket Pasa Caddesi.

In tanti ricorderanno la villa anche per una scena memorabile, cioè quella dell’appassionato bacio tra Can e Sanem in giardino, interrotto dall’improvviso getto dell’irrigatore. Una scena che però portò Can Yaman ad un ricovero ospedaliero.

LEGGI ANCHE >>> Enrico Papi tornerà finalmente in tv a Mediaset

LEGGI ANCHE >>> Giulia De Lellis subissata dagli insulti per le foto con la famiglia Beretta

Le fan di Can e Sanem potranno organizzare un viaggio alla scoperta dei luoghi di Daydreamer

Altro edificio dove si svolge parte della narrazione di Daydreamer è quello della sede dell’agenzia pubblicitaria di Can e Emre. La Fikri Harika ha sede infatti nel prestigioso edificio del Dogus Center Etiler. Una scelta questa forse dovuta anche alla reale presenza nell’edificio della TBWA, una delle agenzie pubblicitarie più famose e conosciute a livello internazionale.

Nei primi episodi di Daydreamer, Can e Sanem fanno un servizio fotografico su un peschereccio. L’imbarcazione parte da Poyraz – distretto di Beykoz, Istanbul. L’elemento del mare e dell’acqua ricorre molto spesso durante tutta la narrazione della soap.

Altra scena memorabile è stata girata a Dalia Beach, Istanbul, cioè quella in cui Sanem sogna di ritrovarsi in mare insieme a Can. Un sogno che è poi diventato realtà. Ed una favola è anche la meravigliosa location della Roccia della sposa, che si trova a Kilyos (Istanbul), dove Sanem rischia di perdere la vita.

Unica brutta notizia per le appassionate della soap turca è che il quartiere di Sanem non esiste. Si tratta di un quartiere costruito ad hoc negli studi cinematografici.