Orietta Berti si confessa: “Io e mio marito Osvaldo stiamo molto male”

Orietta Berti sarà tra i 26 big in gara a Sanremo, ma ora lei e il marito stanno attraversando un momento difficilissimo a causa del Covid

Screenshot

La famosissima cantante e il marito Osvaldo Paterlini, sono positivi al Covid da metà novembre. Orietta se l’è vista brutta, ma attualmente sta un po’ meglio, invece suo marito sta ancora abbastanza male.

Avevo una tosse infernale, non riuscivo a parlare”, ha raccontato la cantante emiliana in un’intervista a Libero: Osvaldo era messo peggio: meno male non lo hanno portato in ospedale, lì non sai mai se torni. La sua ossigenazione va su e giù, ogni due ore lo faccio camminare, prende tachipirina, vitamine e cortisone. Ha male a tutto. Mangia poco, nemmeno i cappelletti in brodo e i passatelli emiliani, dopo provo con quelli verdi con le erbette”.

Orietta Berti attualmente non si è ancora negativizzata, il tampone ha dato di nuovo esito positivo: “Ne faccio uno a gennaio almeno sono sicura che sia negativo, tanto sto in casa”, ha spiegato.

LEGGI ANCHE >>> Sanremo, i Jalisse: “In 24 anni, 24 no ricevuti”

LEGGI ANCHE >>> Sanremo 2021: ecco tutti i cantanti in gara al Festival di Amadeus

Orietta Berti spiega come si è contagiata con il Covid

Screenshot

Il primo a prenderlo è stato il mio manager, ci eravamo visti a Roma, anche mio figlio Otis l’ha avuto, la moglie e il bimbo no invece“. Secondo Orietta Berti, per lei e il marito è stato vitale essersi sottoposti al vaccino contro la polmonite a settembre scorso: “Ci siamo salvati grazie a quello”.

La cantante sarà tra i 26 big che parteciperanno a Sanremo: “È piaciuto il pezzo scritto da Boccia, ‘Quando ti sei innamorato’, un po’ difficile da cantare dal vivo, dall’estensione enorme, bellissima, mi devo preparare molto”, ha confidato.

Il ricordo più bello dell’Ariston? “Il Sanremo con Giorgio Faletti nel 1992, se ne è andato così presto, così giovane, pieno di vita. La settimana con lui fu come un film”, ha affermato Orietta.