Antonella Elia si scaglia contro Filippo Nardi, parole forti al Gf Vip

Filippo Nardi viene chiamato in confessionale da un Alfonso Signorini deluso che gli fa vedere i video di tutte le frasi orribili pronunciate da lui verso le donne della casa

Filippo Nardi è stato squalificato, perché ha violato le regole del buon gusto e anche dello spirito del Grande Fratello. Il conte si è mostrato addirittura sorpreso quando Alfonso gli ha fatto vedere le immagini e i video delle sue frasi orribili rivolte alle donne.

Il web era insorto da molti giorni per le parole usate da Filippo nei confronti delle donne della casa e come ha detto Alfonso, questo genere di umorismo non deve esistere e non è nemmeno inglese, come alcuni hanno scritto sul web.

Filippo si è scusato quasi subito, ma ha detto che il suo è un umorismo surreale, e aveva sospettato che qualcuno non lo avrebbe capito.

LEGGI ANCHE >>> Gf Vip: “Tommaso Zorzi mi fa sangue” la confessione che sorprende tutti!

LEGGI ANCHE >>> Gf Vip: Cristiano Malgioglio mette nei guai la produzione !

Anche al momento dell’uscita dalla casa, Filippo sembra non aver compreso la gravità delle cose dette

Filippo prima di uscire ha detto: “Non ho nemmeno bestemmiato!”, dimostrando di non aver capito fino in fondo la gravità delle frasi pronunciate nei confronti delle donne della casa, frasi volgari, sessiste e orribili in ogni senso, contrarie ad ogni buon gusto.

Pupo ha detto: “Credo che filippo sia davvero il primo ad essere dispiaciuto, ci sono passato anche io e qualche scivolone capita, ma bisogna ricordarsi che il Grande Fratello non è un bar e nemmeno al bar si dovrebbero dire certe cose“.

Guenda, tiratissima in volto, ha detto: “Io sono molto dispiaciuta perché speravo che tu potessi portare un po’ di sana follia, mi sono sentita molto offesa da figlia, mia madre è una donna garbata, meravigliosa, e va rispettata come tutte le altre donne, io sono indignata per le tue parole, ma accetto le tue scuse”.

Antonella è stata molto più dura: “Io penso che tu abbia dimostrato una profonda ignoranza e volgarità, e al contrario di quello che pensa Pupo, io non credo che tu sia dispiaciuto a sufficienza altrimenti non avresti parlato così a delle donne, io credo che tu non ti renda conto della tua pochezza umana e intellettuale“.