Walter Zenga, padre di Andrea: il terzo divorzio e il progetto di lasciare l’Italia

Walter Zenga, classe ‘60, ex calciatore e portiere dell’Inter, della Samp, del Cagliari e della Nazionale, è il papà di Andrea Zenga, prossimo concorrente del Gf Vip

walter zenga
Instagram

Il campione, un po’ di tempo fa, ha voluto comunicare in prima persona ai suoi fans, con un lungo post sui social (poi rimosso), la sua separazione con Raluca Rebedea, travel blogger ed ex interprete dell’ex ministro La Russa, sposata nel 2001 e con la quale ha avuto due figli.

Questo per Walter è il terzo divorzio. Il calciatore, infatti, è stato sposato prima con Elvira Carfagna, dalla quale ha avuto un figlio Jacopo, oggi calciatore. In seguito Walter ha sposato la giornalista e conduttrice Roberta Termali, conosciuta a Odeon Tv.

Da quest’ultima, Walter ha avuto due figli: Andrea, appunto, e Nicolò. Andrea ha già partecipato a Temptation Island e anche come opinionista nei salotti di Barbara D’Urso.

LEGGI ANCHE >>> Barbara Bouchet ha un secondo figlio: Massimiliano

Walter Zenga e il divorzio dalla sua terza moglie Raluca Rebedea

walter raluca
Instagram

Nel lungo post scritto dal calciatore dopo il terzo divorzio, una frase particolare che tutti hanno notato, è stata questa: «La libertà che le ho dato si è rivoltata contro di noi». Molti hanno definito questa affermazione sessista e da padre padrone.

Raluca di solito, a quanto si sa, raramente ha seguito Walter nei suoi impegni di lavoro, preferendo sempre rimanere nella loro dimora a Dubai. Forse è a questa libertà che si riferiva Walter. Il rapporto man mano si è andato deteriorando, complice anche la lontananza.

Una situazione sicuramente dolorosa, ma definitiva su cui si è espresso anche il figlio Andrea, che ha considerato, bonariamente,  il comunicato pubblicato e poi rimosso da Instagram, una “scivolatina” del padre con cui egli stesso ha un rapporto molto complicato. Pare infatti che i due non si parlino da diversi anni. Chissà che in occasione del Grande Fratello, non possa esserci un riavvicinamento.

LEGGI ANCHE >>> Gerry Scotti: “Chissà dove sono le persone ricoverate con me”