Consigliere comunale della Lega: la battuta sessista fa scandalo!

La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ieri sera è stata ospite da Barbara D’Urso a Domenica Live; un commento sessista su di lei pubblicato sui social da un consigliere, ha sconvolto tutti

Ieri sera in diretta a Domenica Live, ospite in collegamento con Barbara D’Urso, c’è stata la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina.

La ministra ha risposto ad alcuni quesiti importanti sulla scuola e sulla sua riapertura. Innanzitutto ha specificato che il rumor sulla scuola aperta anche di domenica, non ha alcun fondamento, perché questa non è una strada percorribile.

Come ha detto la ministra: “Non è quello che vogliono le famiglie, né gli studenti. E’ stata una proposta per dare una mano, ma non è percorribile“.

Secondo la Azzolina la scuola è attività produttiva ed è interesse di un Paese civile che funzioni nel migliore dei modi. Per quanto riguarda la Campania la ministra ha risposto: “è l’unica regione del Paese, forse anche di tutta Europa che ha le scuole chiuse da marzo, i bambini campani in questo momento non hanno gli stessi diritti di altri bambini del resto dell’Italia“.

LEGGI ANCHE >>> Il dramma vissuto da Valeria Marini, voce strozzata dalla commozione

Consigliere Comunale di Matera, della Lega, sui social scrive un commento sessista contro la Azzolina, ed è scandalo!

Battuta sessista sulla azzolina
Screenshot

La ministra Azzolina ha concluso dicendo quali sono le sue intenzioni:Io voglio aprire con gradualità la scuola anche prima di Natale. Se si iniziano a riaprire le attività, credo che possano tornare in classe anche gli studenti“.

Dopo la trasmissione, come spesso si fa, si commenta sui social quello che si è ascoltato e qualcuno, a volte, esagera, o peggio, sfora nel sessismo o nel maschilismo.

E’ il caso accaduto ieri, quando, sotto un post che riportava l’intervento della Azzolina, insieme a commenti a favore della Ministra, o commenti contrari come chi la ritiene incompetente, è sbucato un commento sessista disgustoso.

Ad aggravare la situazione, si aggiunge il fatto che ad aver fatto il commento in questione è stato un Consigliere Comunale della Lega, del consiglio comunale di Matera.

Il commento diceva esattamente così: “Non sempre bisogna essere competenti, responsabili e capaci per essere nominato ministro. Sicuramente saprà fare bene qualcos’altro“, in aggiunta 4 emoji di faccine che ridono con le lacrime.

La battuta sessista sul ministro Azzolina
Screenshot

Vista la gravità dell’affermazione fatta, cosa accadrà ora? Saranno presi provvedimenti nei confronti di questo consigliere? Cosa farà la Lega?

LEGGI ANCHE >>> Gf Vip: pettegolezzo piccantissimo su Pierpaolo Pretelli