Loredana Berté: quello che ha dovuto subire è stato atroce

0
44

Nella puntata di Verissimo andata in onda oggi, 21 novembre, Loredana Berté ha confessato a Silvia Toffanin la brutale violenza subìta

Loredana Bertè e l'abuso subito
Foto di Instagram

Oggi 21 novembre, Silvia Toffanin ha voluto dedicare la puntata di Verissimo alle donne, in onore della giornata contro la Violenza sulle donne che si celebra il 25 novembre.

La prima ospite della puntata è stata una delle più famose cantanti italiane, Loredana Berté, che ha aperto il suo cuore durante l’intervista e ha raccontato quello che ha dovuto subire in passato.

Mi sono sentita in colpa per anni e ancora oggi ho un ricordo che tento di reprimere, perché penso ancora che me la sono cercata”, ha detto a un certo punto Loredana, incoraggiata subito da Silvia che le ha risposto che non è assolutamente così e che lei non ha avuto nessuna colpa.

LEGGI ANCHE >>> Antonella Clerici e la gaffe fatta in diretta su Rai Uno

Il dramma di Loredana Berté raccontato a Silvia Toffanin nello studio di Verissimo

Loredana Berté e la violenza subita
Foto di Mediaset

La cantante ha ripercorso il drammatico abuso subito quando aveva 17 anni e fu violentata brutalmente da un ragazzo. “C’era questo ragazzo che mi portava le rose ogni giorno e io da cretina ci sono cascata”, ha raccontato.

Una volta mi ha invitato a cena e io ho accettato. Si è fermato in posto che era uno scannatoio… Io ho detto che lì non volevo stare e che me ne sarei tornata a casa e così sono scesa dalla macchina. A quel punto mi ha preso a botte, calci e pugni e mi ha violentata. Riuscendo a uscire viva mi sono trovata davanti a un taxi, io barcollavo, il tassista mi ha portata in ospedale”.

Loredana ha raccontato di non aver mai denunciato perché non era il caso all’epoca e poi voleva tenere nascosta la cosa, anche a sua madre. Si sentiva in colpa perché lei in quella macchina ci era entrata, anche se poi aveva detto di no.

Per circa sei anni Loredana non ha più voluto saperne nulla di uomini; si è sentita violentata fisicamente, ma anche psicologicamente.

LEGGI ANCHE >>> Gf Vip: chi è l’ammiratore segreto di Tommaso Zorzi?

Loredana Berté: “Mio padre odiava le donne”

Il racconto che Loredana fa del padre è qualcosa di raccapricciante. La cantante dice: “Ho visto mio padre picchiare mia madre all’ottavo mese di gravidanza, massacrarla di botte fino a farle uscire il sangue. Metteva Beethoven in sottofondo e quando lo faceva qualcuno in casa veniva menato a sangue“.

Alla fine dell’intervista Loredana, citando una canzone di Mimì, dà un consiglio alle donne: “Gli uomini non cambiano. Alle donne dico, al primo schiaffo denunciate, fatevi aiutare”.

LEGGI ANCHE >>> Maurizio Costanzo bacchetta una concorrente del Gf Vip

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here