Paola Perego si dice terrorizzata: “Tutta la mia famiglia ha il Covid”

Paola Perego è guarita dal Covid, ma la sua famiglia è positiva e lei ora è preoccupata per i suoi genitori 

Paola Perego preoccupata per la famiglia
Foto di Instagram

Paola Pergo ha sconfitto il Covid, ma quasi tutta la sua famiglia è contagiata. La preoccupazione della conduttrice è rivolta soprattutto ai suoi genitori.

Paola ne ha parlato in occasione della conferenza stampa di presentazione del suo nuovo programma Il filo rosso, in partenza sabato 21 novembre alle 14 su Raidue.

Il suo programma sarà sentimentale e verterà sul racconto dei legami familiari e affettivi, a cominciare da quelli, interrotti dalla pandemia, di nonni e nipoti.

Per questo a margine della conferenza, Paola Perego ha parlato del suo periodo di sofferenza: “Io sono stata fortunata, non sono finita in ospedale e ho una casa che mi ha permesso di stare isolata”.

Questo periodo di isolamento le ha fatto capire quanto sia importante poter abbracciare sempre i propri affetti, cose che non si dovrebbe mai dare per scontata.

LEGGI ANCHE >>> Gerry Scotti racconta la sua esperienza con il Covid

Paola Perego preoccupata per i propri genitori: “Mio padre ha 90 anni”

Paola Perego preoccupata per la famiglia
Foto di Instagram

Adesso Paola Perego è preoccupata per la sua famiglia di origine: “Mio padre che ha 90 anni, mia madre 84enne, mia sorella, mia cognata e tutti i miei nipoti sono a Milano alle prese con il Covid. Vivono lontani da me, non posso incontrarli e vivo con la paura che la malattia possa degenerare“.

Per quanto riguarda i negazionisti del virus, la conduttrice con un po’ di nervosismo afferma: “Mi fanno molta rabbia, non puoi negare qualcosa se non la conosci” e poi dice che li porterebbe in visita in un reparto di terapia intensiva.

LEGGI ANCHE >>> Paola Di Benedetto racconta un inquietante episodio