Iva Zanicchi doveva essere dimessa qualche giorno fa, invece è peggiorata

Iva Zanicchi sarebbe dovuta uscire dall’ospedale perché sembrava migliorata, invece ha ancora la polmonite e necessita ancora di cure

Iva Zanicchi è ancora ricoverata
Foto di Instagram

Per Iva Zanicchi il Covid è diventato un vero e proprio incubo. La cantante e conduttrice sembrava potesse essere dimessa perché migliorata, invece è tornata la febbre e deve restare in ospedale.

Iva zi trova ancora nell’ospedale di Vimercate. Giorni fa aveva pubblicato un video su Instagram nel quale comunicava ai suoi fans di essere stata ricoverata per l’insorgere di una polmonite bilaterale. Sembrava stanca e molto preoccupata, poi di lei non ci sono state più notizie.

LEGGI ANCHE >>> Tommaso Zorzi si difende: “Non sono un alcolizzato”

Iva Zanicchi torna a parlare in un video su Instagram, la voce è affaticata e ha ancora l’ossigeno

Iva Zanicchi è ancora ricoverata
Foto di Instagram

Oggi Iva ha postato un nuovo video, nel quale la si vede ancora con l’ossigeno, sembra molto stanca e affatica. La conduttrice spiega di essere ancora ricoverata in ospedale. Lei si dice delusa perché pensava di tornare a casa, invece non è possibile perché le è tornata la febbre.

La Zanicchi infatti ha ancora la polmonite bilaterale causata dal Covid e i medici non se la sentono di dimetterla perché secondo loro le sue condizioni sono ancora preoccupanti.

Iva nel video ne approfitta per ringraziare tutti per l’affetto mostratole e dice di non aver mai ricevuto tanto affetto in vita sua. Ringrazia ancora una volta i medici, gli infermieri e gli addetti alle pulizie.

Infine raccomanda di seguire sempre le regole, di proteggersi e di fare attenzione. Inoltre consiglia di non occupare gli ospedali se non è strettamente necessario.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Iva Zanicchi (@ivazanicchireal)

LEGGI ANCHE >>> Christian De Sica: “Ho superato il Coronavirus”