Hugh Grant: “Mi sono ammalato di Covid durante la prima ondata”

Dalle enormi sudate alla perdita totale dell’olfatto, l’attore Hugh Grant racconta la sua terribile esperienza con i Covid

Hugh Grant racconta del Covid
Foto di Instagram

Hugh Grant, famosissimo attore britannico protagonista di tanti film, tra cui molte commedie romantiche come: “Quattro matrimoni e un funerale“, “Il Diario di Bridget Jones” e “Notting Hill“, si dice convinto di essere stato positivo al Covid-19 nella prima ondata della pandemia, a febbraio.

L’attare ha raccontato di aver vissuto questa terribile esperienza insieme a sua moglie Anna Eberstein lo scorso inverno e dice di ricordare ancora perfettamente la stranezza e l’intensità dei sintomi.

LEGGI ANCHE >>> Johnny Depp è stato licenziato

Quali sono stati i sintomi del Covid per Hugh Grant?

Hugh Grant racconta del Covid
Foto di Instagram

Ospite in videochiamata al The Late Show with Stephen Colbert, Grant racconta la sua malattia avvenuta a febbraio scorso.

Dice che tutto è iniziato con delle importanti sudate, quasi imbarazzanti. L’uomo si sentiva letteralmente in un bagno di sudore. Poi ha iniziato a sentire gli occhi pulsare e li ha notati più grandi e gonfi del normale.

Successivamente è iniziata la sensazione di oppressione al petto, come se un uomo di grande corporatura si fosse seduto sul suo torace. Dopo un paio di giorni è arrivata la perdita completa dell’olfatto e del gusto.

Questo effetto collaterale della malattia è molto diffuso. Molti ne hanno sofferto e ne soffrono. La ripresa dei due sensi avviene, di solito, dopo qualche settimana.

Hugh racconta di essere andato rapidamente nel panico e ha iniziato ad annusare tutto ciò che gli veniva a tiro: fiori, bidoni della spazzatura. Era così disperato che, racconta, avrebbe annusato anche le ascelle degli estranei pur di sentire un odore anche se sgradevole.

Dopo di che si è spruzzato il profumo di sua moglie, Chanel n.5, direttamente in faccia, ma non ha sentito nulla. Non gli è restato che avere pazienza e attendere di guarire.

Prima di salutare il pubblico, l’attore ha fatto sapere di essere risultato positivo agli anticorpi circa un mese fa.

LEGGI ANCHE >>> Scarlett Johansson si è sposata per la terza volta