In arrivo le “chat effimere”, le chat WhatsApp che si autodistruggono

Stanchi di quelle chat che a distanza di tempo non rileggeremo mai e che occupano solo spazio nel telefono? Arrivano le chat che si autodistruggono

Le chat effimere di Whatsapp
Foto di Pixabay

Centinaia di foto, di meme, di video, che occupano inesorabilmente la memoria del nostro telefono. Quando rileggeremo queste chat? Probabilmente mai e spesso sono solo un enorme ingombro per la memoria del nostro telefono.

E’ per questo che sono stati ideati  i “messaggi effimeri”, cioè chat che dopo 7 giorni si autodistruggono.

Whatsapp ha deciso di rendere i messaggi effimeri visibili per 7 giorni, ritenendo una settimana sufficiente per non perdere il filo del discorso. Potremo gestire le nostre chat e scegliere quelle che dopo 7 giorni spariranno automaticamente.

Ovviamente sarà necessario attivare questa funzione, una volta attivata, su determinate chat potremo inviare e ricevere messaggi che scompariranno dopo 7 giorni dall’invio.

Con questa opzione attiva, i nuovi messaggi inviati in una chat individuale o in un gruppo resteranno visibili solo sette giorni.

L’opzione non è retroattiva, cioè i messaggi che già esistevano nella chat, non verranno cancellate una volta attivata l’opzione.

Chi può attivare le “chat effimere” su WhatsApp?

Le chat effimere di Whatsapp
Foto di Pixabay

All’interno di una chat a due, sia noi che il nostro amico possiamo attivare o disattivare i messaggi effimeri. All’interno di un gruppo, invece, solo gli amministratori possono attivare o disattivare i messaggi effimeri.

Se dovesse capitare che un contatto di una chat effimera, dovesse non aprire la chat per sette giorni consecutivi, il messaggio scomparirà lo stesso.

Se un messaggio effimero viene inoltrato a una chat in cui i messaggi effimeri sono disattivati, questo resterà visibile nella chat inoltrata.

WhatsApp raccomanda di usare i messaggi effimeri solo con contatti fidati, perché modi per salvarli ci sono lo stesso, tipo lo screenshot.

E le foto? Se non si cambiano le impostazioni, di solito le foto restano nella galleria del telefono, anche se la chat è effimera.

Per disattivare il download automatico bisogna andare sulle impostazioni di WhatsApp > Utilizzo dati e archivio e decidere di non salvare automaticamente i file multimediali delle chat.

LEGGI ANCHE >>> Selvaggia Lucarelli per la prima volta in Tv con il fidanzato