Chi è Charli D’Amelio, la ballerina di TikTok

Charli D'Amelio, la ragazza che grazie alla passione per la danza, è diventata famosa su TikTok e ora sta per pubblicare il suo primo libro.

Charli D’amelio è una giovane ballerina diventata, in pochissimo tempo famosa grazie al social TikTok.

La ragazza nasce il 1 Maggio del 2004 a Norwalk, in Connecticut. Prima di diventare famosa sui social, per più di 10 anni è stata una ballerina che partecipava a diverse gare.

La famiglia D’amelio è formata oltre che dalla sedicenne, dal padre Marc, la sorella Dixie e la madre Heidi.

L’improvviso successo di Charli D’Amelio sui social

Tutto ha inizio a Luglio 2019, mentre si reca alla sua lezione di danza Charli pubblica sul suo profilo un video in cui riproduce i passi di un’altra utente: Move with Joy.

Grazie a questo video e in maniera inaspettata, la ragazza finita la lezione si ritrova 2000 followers, così da un momento all’altro la sua popolarità esplode e la sua vita cambia.

Dall’essere una ragazza normale, divisa tra scuola, lezioni di danza e amici, si trova a doversi procurare un’agenzia che la segua, un manager e qualcuno che le gestisca le sponsorizzazioni.

Nonostante la sua agenda sia ricca di impegni, la giovane trova comunque il tempo per i suoi post e arriva a pubblicare anche sette video al giorno.

Il successo raggiunge il picco quando incontra la sua icona Jennifer Lopez. JLo era un mito per Charli che, in occasione della challenge lanciata per l’evento, non si è fatta sfuggire l’occasione per partecipare e farsi notare.

Proprio grazie al suo video postato su TikTok per partecipare a questa challenge è stata scelta per incontrare Jennifer Lopez, il giorno prima dell’evento sportivo, e esibirsi al suo fianco nella sua versione della sfida.

Da quel momento aumentano le richieste per le sponsorizzazioni, ma Charli D’Amico seleziona attentamente con chi collaborare.

Quando ad esempio a Marzo 2020 viene contattata da Procter & Gamble per una campagna di sensibilizzazione sul Covid, lei chiede che vi sia una componente di beneficenza.

Così per ogni visualizzazione ottenuta, dal video della TikToker e da tutti quelli di emulazione degli altri utenti, l’azienda ha donato un suo prodotto ad associazioni benefiche.

Dal popolarità su TikTok alla carta stampata

Charli D’Amelio ha iniziato a postare contenuti sul suo profilo di TikTok solo a Giugno 2019 e in poco più di un anno ha già raccolto 86,6 milioni di seguaci.

I ricavi che la ragazza a raggiunto in tempi davvero record, grazie al suo profilo, ammontano a circa quattro milioni di dollari.

Nei suoi video il più delle volte la si vede ballare, ma Charli non è solo una ballerina ma una vera e propria content creator, in quanto oltre alle coreografie si occupa dello studio degli ultimi trend, dell’editing dei video e dell’interazione con la sua community.

Sono tantissimi i marchi con cui la Tiktoker ha stretto accordi di collaborazione, tra questi troviamo, infatti, Prada, Hollister e Eos Cosmetics.

Da TikTok la giovane ha fatto molta strada ed ha raggiunto la carta stampata, infatti è in uscita il suo primo libro, Essentially Charli: The Ultimate Guide To Keeping It Real.

Il libro racconta della sua vita e cerca di spiegare come usare i social in modo consapevole.

L’uscita, negli Stati uniti, è prevista per il primo Dicembre e la casa editrice è ABRAMS Children’S Book.