Chi è Francesco Panella, il ristoratore Brooklyn Man

Francesco Panella è il ristoratore romano conosciuto come Brooklyn Man. Erede del ristorante "L'Antica Pesa" di Roma trasferitosi a New York.

Francesco Panella è il ristoratore romano conosciuto come Brooklyn Man. Erede del ristorante “L’Antica Pesa” di Roma, ha accresciuto la sua popolarità sia in Italia che all’estero, come ristoratore, ma anche come conduttore tv.

Francesco Panella e L’Antica Pesa

Dal 1922 la sua famiglia gestisce il ristorante “L’Antica Pesa” di Via Garibaldi, a Roma, proprio in uno dei quartieri più caratteristici: Trastevere. Fin da piccolo si è occupato dell’attività di famiglia e ha fin da subito dedicato la sua vita alla ristorazione.

Nel 2012 decide di trasferirsi in America e aprire a New York un altro ristorante “L’Antica Pesa”. La versione americana del locale si trova a Brooklyn, precisamente in Berry Street.

A Manhattan apre nel 2019 un altro ristorante, il “Feroce“, dove si può assaporare la vera cucina italiana, non parodizzata. Questo progetto include anche il bar Feroce ed è stato premiato come apertura dell’anno dalla Top Italian Restaurants del Gambero Rosso.

Tra i vip che hanno cenato al suo ristorante vi sono: Leonardo DiCaprio, Scarlett Johansson e Jennifer Lopez.

Brooklyn Man e il successo in tv

Nel 2012 inizia la sua carriera televisiva grazie al programma “Il mio piatto preferito” andato prima in onda su Gambero Rosso e poi su Food Network.

Nel 2018 è di nuovo in tv, su canale Nove, con la conduzione del programma Little Big Italy, che vede in gara tre ristoranti italiani all’estero.

L’obiettivo della trasmissione è quello di dimostrare che è possibile mangiare bene italiano anche all’estero. Francesco per trovare la perfezione viaggi tra i ristoranti americani, ma anche europei.

A Maggio 2020 è stato, infine, ospite a “E poi c’è Cattelan“, condotto da Alessandro Cattelan che nella vita è anche suo amico.

Non sol tv, infatti Francesco nel 2014 ha scritto anche un libro, “Brooklyn Man – La guida insolita alla cucina di New York“.

Francesco Panella e la sua vita privata

Francesco nasce a Roma nel 1971.

Sul suo profilo Instagram, dove conta circa 147 mila followers, condivide spesso foto in cui appare in compagnia di grandi chef o dei personaggi famosi che sono stati ospiti del suo ristorante.

Nella sua vita da business man, incentrata sul lavoro, non sembra esserci spazio per l’amore, ma nonostante le 18 ore al giorno lavorate trova sempre il tempo per divertirsi e coltivare le sue passioni. Tra queste, ad esempio, una Vespa che adora.

Un ruolo importante nella sua vita sembra averlo la Fede, Francesco ha incontrato Papa Francesco più volte. Col fratello Simone ha inoltre realizzato una ONG per la scolarizzazione degli orfani in Uganda: The Children for Peace.

Nonostante viva da tempo all’estero Francesco Panella porta l’Italia nel cuore e in un’intervista a ViaggiNews ha raccontato: “Ti porti con te i sapori, gli aromi e i ricordi; ti svegli sempre con una ferita grande che è la nostalgia di non aver vissuto ancora più tempo nel tuo Paese”.

Nel corso dell’emergenza per il Coronavirus ha combattuto in prima linea per aiutare, creando un’associazione no profit, insieme all’Associazione Italiana Chef di cui è portavoce, ItaliansFeedAmerica, che ha distribuito più di 70mila pasti ai bisognosi.