Le 3 caratteristiche dell’Ariete più rilevanti

Le caratteristiche fondanti del segno della Prima Casa dello zodiaco. Ti ci riconosci?

0
253

L’Ariete è un segno di Fuoco, è il primo dello zodiaco ed è governato dai pianeti Marte e Plutone. Le persone che appartengono a questo segno zodiacale sono quelle nate dal 21 marzo al 20 aprile. Il proprio colore è il rosso e il metallo è il ferro. Pietre di riferimento sono la pirite e l’opale rosso fra tutte, il numero è l’1, il giorno della settimana, martedì.

Il primo segno dello zodiaco è l’inizio, la nascita, la sua fiamma (in quanto segno di Fuoco) è la prima scintilla che scaturisce potente energia dalla quale nascono le tre caratteristiche di questo segno: vitalità, audacia, sincerità.

Le 3 caratteristiche dell’Ariete spiegate bene

Queste tre caratteristiche vanno in un’unica direzione ovvero nel costituire quello che il nucleo dell’Ariete: la sua impulsività. Infatti, il segno della Prima casa dello Zodiaco non è di certo noto per la sua capacità di riflessione quanto più, come i fanciulli, a imparare con l’esperienza derivante dallo sbattere continuamente la testa e riprovare, riprovare e riprovare.

Le tre caratteristiche dell’Ariete inoltre possono essere declinate, nel bene e nel male, anche nelle tre sfere dell’esistenza di un individuo, caratterizzandone il proprio percorso di vita.

La vitalità dell’Ariete in amore

Il segno di Fuoco dell’Ariete è ben noto per la sua passione a letto, ma la sua affinità con gli altri segni zodiacali in amore non si limita a questo.

Certo, non tutti i segni possono andare d’accordo al 100% con chi è protetto dalla Prima Casa e ha un carattere così forte, ma va da sé che la vitalità dell’Ariete è il suo punto caratteristico quando si parla di amore; sebbene questa qualità venga utilizzata anche negli altri rami dell’esistenza.

L’audacia dell’Ariete nel lavoro

Altra caratteristica dell’Ariete è la sua indomita audacia. Una particolarità che è spesso utile nel mondo lavorativo, in quanto permette ai nati sotto il suo segno di lanciarsi nelle sfide più incredibili, che gli altri non oserebbero nemmeno tentare.

Questo lato del carattere degli Ariete dovrebbe però essere mitigato da una certa calma, per evitare di lanciarsi in imprese più grandi di loro, che affronterebbero sicuramente nell’unico modo che conoscono: a testate e con caparbietà.

La sincerità dell’Ariete nella vita

Forse la caratteristica più rilevante di tutte dell’Ariete è la sua sincerità: per quanto focoso, impulsivo, incauto; di certo chi è nato sotto questo segno è una persona trasparente, cristallina al massimo.

E come non potrebbe essere così? Se la fiamma scaturita da questo segno di Fuoco è forte, non può che essere anche pura.

Piccola curiosità: l’Ariete rimanda all’animale mitologico sotto il cui vello d’oro si nascosero Giasone e i suoi Argonauti. Proprio per questo, volendo pensare romanticamente, questo segno ha fra le sue caratteristiche queste qualità che lo avvicinano agli eroi greci che tentarono mille imprese spinti solo dal proprio coraggio.

L’importante, come qualsiasi qualità personale, è cercare di limitarne i lati più oscuri onde evitare di essere imprudenti anziché coraggiosi, fin troppo brutali oltre che sinceri e poco focalizzati invece che troppo vitali.

Riuscendo così a guadagnare un po’ di saggezza, magari frutto di un fortunato ascendente, di certo chi è nato sotto questo segno non potrà far altro che raccogliere successi nella propria vita.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here