Le 10 modelle curvy più belle da seguire su Instagram

Scopriamo quali sono le 10 modelle curvy più famose su instagram. Dette anche oversize, sono ragazze più formose e a proprio agio col loro corpo.

Scopriamo quali sono le 10 modelle curvy più belle da seguire su Instagram.

Quella delle modelle curvy è una figura rivoluzionaria che ha origine negli Stati Uniti e piano piano sta prendendo piede ovunque.

Le modelle curvy, dette anche oversize, sono ragazze più formose e a proprio agio col loro corpo. Solitamente dalla taglia 44 in su e sono rappresentanti di una nuova forma di bellezza, non più sinonimo di magrezza estrema.

Ad oggi sono molti gli stilisti e i brand importanti che scelgono per le loro campagne pubblicitarie modelle più formose.

Top ten delle modelle curvy su Instagram

Jennie Runk

Jennie Runk è sicuramente una delle più famose. Con la sua taglia 46 per un’altezza di 1,78m. Su Instagram conta 44,7 mila followers.

Bellissima e formosa deve l’inizio della sua carriera ad H&M che, nel 2013, la sceglie per la sua campagna per la nuova collezione di costumi da bagno.

Così come H&M sono molte le aziende del campo fashion ad inserire delle collezioni dedicate alle oversize. Infatti Jennie è stata testimonial di brand come: Asos, OVS, Comode, Marina Rinaldi ed Elena Mirò.

È stata una figura di cui si è parlato molto anche durante l’Expo del 2015 e negli anni è apparsa su tutte le riviste patinate di rilievo come Cosmopolitan, Good Morning America, Marie Clare e anche su Vogue.

Elisa D’Ospina

Elisa D’Ospina è la famosa curvy italiana che conta 320 mila followers su Instagram. Elisa si è laureata in Scienze della Comunicazione e specializzata in psicologia.

La sua passione per la moda ha dato vita al libro “Una donna tutta curve”, le ha permesso di creare uno spazio coach all’interno della trasmissione “Detto Fatto” che va in onda su RaiDue e le fa scrivere anche su “Il Fatto Quotidiano”.

Entra nel mondo delle Curvy International Model nel 2008 e rappresenta la classica bellezza mediterranea formosa e sexy. Nel suo profilo Instagram si mostra nella sua vita privata e sul lavoro senza filtri.

Ashley Graham

Tra le prime tre rientra anche Ashley Graham, mito americano e modella curvy che su Instagram è la più seguita con un seguito di 11 milioni di followers. Ashley è una taglia 46 per 175 cm e anche lei è apparsa sulle riviste di settore più importanti come Vogue, Elle e Glamour.

Ashley inizia la sua carriera di modella grazie all’agenzia Wilhelmina Models. Diventa famosa soprattutto come modella di lingerie e le campagne di Lane Bryant e Swimsuitsforall. Per AdditionElle ha anche realizzato una propria linea di beachwear.

Usa i canali social per diffondere il suo messaggio, ovvero quello di accettare ed amare il proprio corpo e che si può essere sexy in ogni taglia, l’importante è star bene di salute.

Partecipa a numerose campagne contro la discriminazione del corpo femminile ed è famosa per i suoi video “Curvy Fit Club” in cui insegna come mantenere un corpo tonico e in salute senza rinunciare alle forme tutte curve.

Tess Holliday

Tra le curvy model da seguire su Instagram troviamo, con 2 milioni di followers, la modella Tess Holliday, una taglia 56 per 100kg di peso e 165 cm.

Originaria del Missisipi ha sempre coltivato la sua passione per la moda e per la carriera di modella che inizia grazie ad un casting per plus model ad Atlanta.

È molto attiva sui social e sul suo blog tessmunster.com attraverso i quali porta avanti la campagna “Body Positivity” che spinge a guardare quello che il proprio corpo ha di bello da offrire.

Tara Lynn

Tara Lynn modella curvy taglia 50 ha anch’essa, un grosso seguito su Instagram, con circa 601 mila followers. Sui social mostra la sua vita da modella e di ragazza come tutte le altre, nonostante sia una delle modelle curvy più famose negli Stati Uniti e nel mondo.

Con i suoi 89 kg per 177 cm ha conquistato il pubblico non solo grazie al suo viso angelico con capelli scuri e occhi chiari, ma anche grazie alla grazia con cui sfoggia la sua taglia 50 sulle riviste di moda più famose.

Appare su Elle France nel 2011 e Elle Spagna nel 2013, partecipa alla Big is Beautiful di H&M e viene scelta da Forever 21 nel 2015 per sponsorizzare la collezione beachwear.

Saffi Karina

Bellissima e formosa, con 429 mila followers su Instagram, dove non evita di mostrare orgogliosamente il suo corpo, compresi rotolini e smagliature.

Dopo aver sfilato per qualche anno sulle passerelle, il suo cambio taglia ha fatto si che molti brand la escludessero e Saffi invece di perdersi d’animo fonda “Curve Project London”. Un’organizzazione con corsi , workshop e lezioni di make up e portamento per insegnare la professione di modella a tutte coloro che sognassero entrare a far parte del mondo della moda, ma rigorosamente appartenenti alle oversize.

Candice Huffine

Candice Huffine è famosa anche perché è stata la prima modella curvy scelta per il calendario Pirelli in cui è apparsa nel 2015.

Pesa 90 kg per 1,80m e intraprende la carriera di modella a 15 anni e è apparsa sulle principali riviste fashion come Vogue America e Vogue Italia.

Con i suoi 244 mila followers che la seguono su Instagram è diventata testimonial di molte campagne che hanno vita sui Social. Tra queste la “A body for every Body” e la campagna #ImNoAngel promossa dal marchio Lane Bryant. Questa campagna contrasta il modello di bellezza “donna stecchino” promosso da marchi come Victoria Secret, da qui il riferimento agli angeli.

Robyn Lawley

Robyn è australiana e con la sua taglia 46 ha lavorato con grandi marchi come Ralph Lauren, Elena Mirò e Marina Rinaldi. È stata, inoltre, la prima modella curvy ad apparire sulla Swimsuit Edition di Sports Illustrated.

Diventa famosa grazie anche alla direttrice di Vogue Italia, Franca Sozzani, che nel 2011 la vuole come protagonista della copertina.

Come appare evidente dal suo account Instagram, dove ha più di 212 mila followers, ama il cibo e infatti si trovano diversi post in cui mostra quello che mangia e che cucina.

È famosa soprattutto per il suo lavoro nel settore beachwear e ha disegnato anche una linea tutta sua che porta il suo nome.

Alessandra Garcia

View this post on Instagram

I know! I know! Just let me live! 🙈

A post shared by Alessandra Garcia (@alessandragl) on

Alessandra è figlia d’arte dell’attore Andy Garcia. Porta orgogliosamente una taglia 48 per 175 cm d’altezza ed è diventata famosa anche grazie al suo lavoro con Glamour Italia.

Ha lavorato per famosi brand come Stella Jean e Marina Rinaldi e anch’essa è testimonial di Swimsuitforall.

Nella vita come sui social si fa portavoce di uno stile di vita sano. Mettendo in mostra il suo corpo formoso e tonico e dimostrando che è fondamentale avere una buona autostima e amare il proprio corpo.

Su Instagram la modella curvy conta circa 103 mila followers, posta foto di se stessa in tutto il suo splendore e di diverse cene pronte da gustare o piatti che si accinge a cucinare.

Lizzie Miller

Lizzie, ultima, forse, solo per il numero di seguaci su Instagram, circa 5000.

Ha lavorato con marchi come Elena Mirò e per Marina Rinaldi e Glamour America, si è sempre dichiarata contro le mini taglie della moda di lusso.

Anche lei coi suoi 80 kg distribuiti in 180 cm si fa portavoce di una nuova idea di bellezza prorompente e sessuale. Ammette che quand’era più giovane ha combattuto contro il suo fisico, per poi, col tempo, imparare ad accettarlo e amarlo. È convinta che se ci sentiamo sexy e belle lo appariremo anche agli occhi degli altri.

Insomma seguire le curvy model su Instagram può insegnare ad ognuno di noi ad amare il proprio corpo così com’è. Vedere queste donne senza filtri, orgogliose delle loro curve e anche di ogni loro smagliatura rende più facile ad ognuno accettare i propri difetti.