Tutte le forme di seno che ogni uomo sogna di toccare

Ecco quali sono le preferenze degli uomini quando si parla di seno femminile. Dall'uomo sicuro che ama la prosperità a quello con tanti soldi che ama il seno piccolo perché non è interessato alla prosperità.

Diverse ricerche hanno studiato attentamente cosa succede al cervello maschile quando guarda i seni femminili. Ecco quello che è emerso.

Tutti gli uomini o almeno la maggior parte sono attratti dal seno femminile ma esistono diversi tipi di seno che provocano altrettante reazioni differenti negli uomini.

Un seno prosperoso, fa pensare alla procreazione o alla sopravvivenza, mentre un seno piccolo è preferito dai single che non pensano ad avere una famiglia.

Le donne più prosperose, secondo quanto riportato da diversi studi, attirano più facilmente l’attenzione, mentre quelle dotate di meno seno, piacciono agli uomini che guardano ragazze con seno meno appariscente per non avere rivali in amore.

Sembra che quando i bambini diventano uomini, inconsciamente associno i seni delle loro compagne con l’amore materno.

Il seno grande piace anche ai meno romantici perché sono fortemente convinti di poter cosi dimostrare meglio la loro virilità.

Secondo uno studio di due ricercatori canadesi, i ragazzi a cui non interesserebbe diventare padri disegnavano come compagna ideale, una ragazza con il seno piccolo rispetto a colore con un maggior senso paterno.

Da una ricerca condotta dall’università di Sheffield e in Texas, è emerso che l’82% delle donne apprezza massaggi e carezze rivolte al décolleté, mentre secondo un emerito professore di filosofia, californiano, Stuart Fischoff, gli uomini che temono la competizione prediligono donne con un seno piccolo perché sanno che attirano meno l’attenzione degli altri uomini.

Si è scoperto che i maschilisti amano il seno prosperoso e immaginano la loro compagna come una geisha. Altre ricerche hanno poi dimostrato che una ragazza ha più possibilità di ottenere passaggi in auto aumentando progressivamente la taglia del reggiseno.

Una ricerca malese ha fatto emergere che coloro che percepiscono stipendi bassi preferiscono le donne con un seno grande perché rappresenta l’abbondanza e una “riserva” che riduce i timori di povertà. Gli uomini a cui piacciono le donne con il seno abbondante hanno bisogno di amore e protezione.

Il professore Karen Weatherby, esperto di invecchiamento, ha studiato per cinque anni il comportamento degli stessi uomini. Coloro che ammettevano di guardare, almeno per 10 minuti al giorno, il seno prosperoso di una donna, avevano la pressione sanguinea più bassa e meno predisposizione alle malattie cardiache.

Quante forme di tette esistono?

Se come tutti sappiamo, la classica e minuscola coppa di champagne sembra essere la forma perfetta, oggi i vari esperti di tette (gli uomini e i creatori di lingerie) dividono il seno in base alla loro forma:

Tette rotonde

Piene sia sopra che sotto, le fortunate che possono vantare questo tipo di seno non hanno di certo bisogno di ferretti per sostenerle o coppe imbottire per spingerle in alto e dar loro volume, quindi via libera a qualsiasi tipo di scollatura.

Tette est – ovest

Stiamo parlando di seni i cui cappezzoli puntano in direzioni diverse, uno a destra e l’altro a sinistra. In questo caso occorre un reggiseno che avvicini il seno per ridurre lo spazio intermedio. Un push-up più o meno imbottito basterà.

Tette laterali

Molto simile al precedente, il seno laterale è caratterizzato dalla divergenza tra i due capezzoli e alla distanza lungo lo sterno. Anche in questo caso un push up può aiutare.

Tette asimmetriche

Avere un seno più grande dell’altro è del tutto normale. Se però non essendo molot, la differenza si nota molto, è importante scegliere un reggiseno con imbottitura rimovibile.

Tette a campana

Sono quelle con la base un pò più stretta rispetto alla parte inferiore e di solito sono tipiche delle donne con il seno grande. In questi casi niente volume con il reggiseno, ma solo un intimo che regga e tiri si.

Tette a goccia

Molto simile a quello a campana ma, essendo solitamente un pò più piccolo, la differenza tra la parte superiore e quello inferiore è meno evidente, e la forma un pò appuntita. In questo caso un reggiseno a top sarà l’ideale.

Quello che gli uomini vorrebbero fare con il seno di una donna

Cosa passa nella testa di un uomo quando si ferma a guardare le vostre “tette”?

Cominciamo a comprendere che esistono della diversità su ciò che un uomo fa alle tette e le cose che invece desidera fare. Questo non incide sull’amore che lui prova per la sua anima gemella e apprezza tutto di lei, ma si sono comunque dei desideri nascosti che non vi rivelerà mai. Ad esempio, tra i suoi desideri più segreti, vorrebbe muovere le tette proprio come un joypad.

Diciamo che è come se vedesse il vostro seno come un gioco per bambini, tra le diverse cose che gli uomini vorrebbero fare con le vostre tette vi è un’azione specifica, simile ad un gioco.

Precisamente un uomo vorrebbe prendere le tette con le mani per poi scuoterle, per quanto possa sembrare bizzarro agli occhi di una donna, questo movimento garantisce all’uomo un effetto calmante ed incantatore.

Nella stessa maniera un uomo vorrebbe utilizzare il vostro seno come un comodo cuscino, un seno sodo poi potrebbe portare alla mente di un uomo ad un meraviglioso oceano. Ebbene si, tra i segreti più nascosti l’uomo vorrebbe premere le tette sulle orecchie per ascoltare il rumore del mare.

Ma non finisce qui, un seno grande agli occhi di un uomo potrebbe apparire come un perfetto canestro di basket dall’aspetto allettante. Questo potrebbe trasmettergli una sensazione di relax e allo stesso modo metterebbe alla dura prova la sua abilità di fare “centro” con una nocciolina nella vostra zona décolleté.

Insomma donne, mai fidarsi di un uomo che vi guarda insistentemente il seno, magari starà pensando che cosa poter fare centro.”